CLEMATIS

CLEMATIS

CLEMATIS

Clematis (L. 1753) è un genere di piante Spermatofite Dicotiledoni appartenenti alla famiglia delle Ranunculaceae, dall'aspetto cespuglioso e con copiose infiorescenze .

Il nome di questo genere (Clematis) viene normalmente attribuito a Dioscoride e deriva dalla radice greca klema (= “viticcio” o anche =“pianta volubile” o anche ="legno flessibile") .

 Nella nomenclatura scientifica questo genere è stato proposto da Carl von Linné (1707 – 1778) biologo e scrittore svedese, considerato il padre della moderna classificazione scientifica degli organismi viventi, nella pubblicazione ”Species Plantarum” del 1753 .

I dati morfologici si riferiscono soprattutto alle specie europee e in particolare a quelle spontanee italiane.

 Queste piante perenni di tipo arbustivo, volubile o rampicante possono essere alte (o lunghe nel caso di specie lianose) fino a diversi metri (10 e più). La forma biologica è suddivisa tra emicriptofite scapose (H scap) oppure fanerofite lianose (P lian) (specie rampicanti). Tutti i loro tessuti, come del resto in altre “ranuncolacee”, sono percorsi da un succo acre .

In genere l'apparato radicale è fascicolato. Alcune specie hanno anche la capacità pollonifera, cioè sono in grado di riprodurre altre piante dalla radice stessa .

Il fusto può essere sia erbaceo che lianoso e quindi legnoso con portamento volubile e rampicante. In questo caso la corteccia è fibrosa e si distacca in lamelle .

Le foglie sono disposte con fillotassi opposta o verticillata. La lamina fogliare è pennato-composta con 3 o più segmenti generalmente impari-pennata (raramente in alcune specie sono anche intere). I segmenti possono essere interi o lobati o dentati, normalmente a forma lanceolata con apice acuto. Le foglie sono picciolate o meno spesso sessili. Nelle zone temperate le foglie sono decidue, mentre le specie dei climi più caldi sono sempreverdi  .

Le infiorescenza sono dei racemi corimbosi, ma anche fiori solitari terminali. All'ascella del peduncolo del corimbo sono presenti delle piccole brattee di tipo fogliaceo (che non fanno da involucro), mentre ogni fiore ha un suo pedicello .

 


CLEMATIS RECTA 'PURPUREA'

Codice prodotto: CLT 4 H. 70-110 CM
Categoria: CLEMATIS

13,00 IVA inclusa

CLEMATIS RECTA 'PURPUREA'

 Questa insolita selezione di Clematis non è una pianta rampicante , ma a portamento cespuglioso. 

In primavera si ripresenta dal terreno con un fogliame color verde-violaceo che vira al verde in estate .

All’inizio dell’estate produce una vistosa fioritura di piccoli fiori a forma di stella color bianco e profumati .

Un arbusto che può raggiungere un’altezza di 120 cm per 70 cm di larghezza , adattandosi a molti tipi di terreno purchè drenati e , preferendo la mezza ombra si adatta bene anche in pieno sole .