Acer shirasawanum

Acer shirasawanum

Acer shirasawanum

( Shirasawa di acero o acero luna piena : Giapponese : オオイタヤメイゲツooitayameigetsu ) è una specie di acero nativo di Giappone , il centrale e meridionale Honshu ( Prefettura di Fukushima sud), Shikoku e Kyushu .

Si tratta di un deciduo grande arbusto o piccolo albero cresce a 8-15 mdi altezza con un tronco fino a 50 cmdi diametro. La corteccia è liscia su entrambi gli alberi giovani e meno giovani. I germogli sono sottili, e senza peli. Le foglie sono arrotondate, 4,5-8 cmdi lunghezza e 6-12 cmdi massima, palmately venato e lobate, con 9-13 (raramente 7) seghettato superficialmente lobi incisi, sono senza peli, o scarsamente pelosa in un primo momento con i capelli bianchi, il picciolo è 3-7 cmdi lunghezza e senza peli. In autunno, le foglie diventano oro brillante o arancione a rosso scuro. I fiori sono 1 cmdi diametro, con cinque scuro rosso porpora sepali, cinque petali piccoli biancastri (presto perduto), e stami rossi, sono andromonoecious , con infiorescenze contenenti fiori sia con entrambi i sessi, o semplicemente di sesso maschile, e vengono prodotte 10 - 20 insieme a terminali eretti corimbi in primavera subito dopo le foglie appaiono. Il frutto è un accoppiato samara con il 5-10 mm di diametro nutlets con un'ala 20-25 mm, eretto sopra le foglie, di colore rosso vivo con scadenza marrone.

Esso può essere distinto dalla sua parenti stretti Acer japonicum e Acer sieboldianum dai suoi germogli senza peli, da A. sieboldianum anche dai suoi rossi, non giallo, fiori.

Alcune autorità, soprattutto in orticoltura , continuare a utilizzare la classificazione di età superiore inclusa la specie in A. japonicum ; molti esemplari in coltivazione anche rimanere mislabelled come A. japonicum .

Due varietà sono accettati:

Acer shirasawanum subsp. shirasawanum

Acer shirasawanum subsp. tenuifolium

Sinonimi includono Acer japonicum var. microphyllum Siesmayer e Acer japonicum subsp. shirasawanum .

Coltivazione e uso

Viene coltivata come pianta ornamentale nei giardini per il suo fogliame e colore di caduta, ma si vede molto meno frequentemente rispetto Acer palmatum (Acero giapponese). Un certo numero di cultivar sono stati selezionati, il colore più chiaro A. shirasawanum 'Aureum' cultivar è molto ampiamente diffusa, molto più comune nella coltivazione della specie principali, e ha conquistato la Royal Horticultural Society 's Award of Merit Garden .

Si è propagato da innesto su più resistenti e in rapida crescita Acer specie, in particolare A. palmatum e A. japonicum .

 

 


ACER SHIRASAWANUM AUREUM

Codice prodotto: CLT 9,5 (VASO 18 CM) H. 30-50 CM
Categoria: Acer shirasawanum

47,30 IVA inclusa

ACER SHIRASAWANUM AUREUM

'Aureum' è noto per il suo vistoso fogliame giallo brillante in primavera (a volte bordato di rosso) che poi in estate matura gradualmente in un colore giallo-verde , sino ad arrivare ad un colore rosso brillante in autunno .

Bella anche la fioritura in primavera che prima si manifesta in corimbi rossi , poi si tramutano in samare ( semi )  manifestando un contrasto molto appariscente con il fogliame .

Elencato prima del 1984 come acer japonicum , venne poi classificato come acer shirasawanum aureum  , anche conosciuto come acero di luna piena , proprio per la sua caratteristica appariscente che si nota nelle notti con luna piena .

Ha un portamento eretto che può raggiungere un’altezza massima di 6 metri per 4 metri di larghezza .

Può essere impiantato in pieno sole ( in zone più temperate ) o alla mezza ombra adattandosi bene anche alla crescita in vaso , purchè in entrambe i casi abbia terreni freschi e ben drenati .