TULBAGHIA

TULBAGHIA VIOLACEA

Codice prodotto: CLT 3
Categoria: TULBAGHIA

3,00 IVA inclusa

La Tulbaghia violacea è una perenne rizomatosa con strette, lineari, foglie grigio-verdi profumate d'aglio. Formano dei grandi cespi con profumati fiori rosa-violetto pallido, fiorendo a lungo, da metà estate a inizio autunno. La Tulbaghia violacea è molto facile da coltivare e durerà anche in stato di abbandono per molti anni, in grado di prosperare in terreni piuttosto poveri.

L'odore assai forte di aglio proviene dalle foglie schiacciate o dagli steli tagliati il che lo rende inadatto per un fiore reciso (inadatto ai 'nasi fini' :-), dato che tuttavia il fiore è molto durevole) . E' una pianta repellente contro pulci, zecche, ma soprattutto antizanzare (Harris, 2004), si può sfregare sulla pelle, essendo un rimedio naturale senza controindicazioni ...  Anche le parti della pianta completamente secche hanno un odore davvero fortissimo, il che a nostro uso contro la zanzara tigre può rivelarsi utile. L'aroma forte di aglio suggerisce che contenga mercaptani o tioli ( Johannes Christiaan Pretorius, 2009 - composti organici contenenti zolfo), scientificamente dimostratisi repellenti per le zanzare. Utile può risultare anche in cucina, dato che la Tulbaghia può essere usata come sostituto dell'aglio o dell'erba cipollina.

Queste piante perdono la parte aerea durante i mesi più freddi dell'anno. Con l'arrivo della primavera ricominciano rapidamente a produrre fusti e foglie. Coltiviamola Tulbaghiaviolacea in luogo luminoso, con luce solare diretta.