ALBERATUREDAGIARDINOFASTIGIATA.IT

SCONTI PROMOZIONE DEL 40% SUL NUOVO REPARTO VASI

PER VEDERE TUTTO IL NOSTRO CATALOGO CLICCARE SULL'INDICE VERDE A SINISTRA

***********NUOVO REPARTO***********

PIETRE , ROCCE DA DECORAZIONE E GRANDI VASI

ECONOMICI PER PIANTE NANE E ARBUSTI

SCONTI PROMOZIONE DEL 40% SUL NUOVO REPARTO VASI ;

SCONTI DEL 23% SU BIANCO CARRARA ;

SCONTI  DEL 20% SU ROSSO VERONA , GIALLO MORI E VERDE ALPI ;

SCONTI  DEL   10% SU NERO EBANO .

( PER CONOSCERE IL COSTO TOTALE COMPRENSIVO DI TRASPORTO E LO SCONTO OTTENIBILE , E' POSSIBILE EFFETTUARE LA SIMULAZIONE DELL'ACQUISTO )

IN PIU'

OFFERTE SPECIALI PIANTE

IL 30%  SU

 

OFFERTE SPECIALI

-20%


GRANULATO ROSSO VERONA 5-8 MM

Codice prodotto: SACCHI 10 KG X 50 PZ = TO 500 KG
Categoria: ROSSO VERONA

155,27 IVA inclusa

€194,09

GRANULATO ROSSO VERONA 5-8 MM

 
PRODOTTI IN EVIDENZA

 


Zelkova × verschaffeltii

Codice prodotto: CLT 50 H. 300-350 NON VENDIBILE ONLINE – FRANCO NOSTRO VIVAIO
Categoria: ZELKOVA

176,00 IVA inclusa

Zelkova × verschaffeltii

PRODOTTO FUORI SAGOMA PACCO , ACQUISTABILE SOLTANTO IN VIVAIO.

" Zelkova × verschaffeltii"(Cut- foglia di Zelkova) È una Zelkova cultivar di ibrido origine. E 'stato descritto originariamente nel 1892 da Leopold Dippel da una pianta coltivata come " Zelkova " japonica var . " verschaffeltii " , suggerendo una provenienza orientale asiatica per esso. Nel 1896 , George Nicholson ha sollevato rango di specie come " Zelkova verschaffeltii ", mentre la sua somiglianza molto più vicino alla "Zelkova carpinifolia" led Agostino Henry a suggerire che potrebbe essere un ibrido tra " Zelkova carpinifolia "e"Zelkova abelicea".Bean, J. W. (1980). "Alberi e arbusti Hardy nelle isole britanniche " ed 8. , vol. 4. John Murray ISBN 0-7195-2428-8 .] autori più recenti più diffuso è considerato come una cultivar, non sia attribuita a qualsiasi " Zelkova "specie in particolare, o posto sotto " carpinifolia Z. "senza suggerimento di origine ibrida.Czerepanov , S. (1957). Revisio specierum generum Zelkova Spach et Hemiptelea Planchon . " Bot. Material "18 : 58-72 .Analisi ] di flavonoides ha successivamente dimostrato che è un ibrido tra " Zelkova carpinifolia "e"Zelkova serrata".Santamour , F. S. (1983). distribuzione Flavonoide in Zelkova . " Arboricoltura J. "9 (7): 190-192 .]

In primo luogo si trovano in coltivazione in van Houtte Asilo nido a Gand in Belgio prima del 1885 , è un grande arbusto o piccole, folta corona albero fino a 15 m di altezza con il grigio melange e del marrone corteccia abitudine e grazioso. Il foglie sono strette , lunghe 3,5-8 cm di larghezza e 1,3-6,6 cm, profondamente incise con tra cinque e dieci paia di denti triangolari . Il frutta è raramente prodotto, un piccolo di due lobi secchi come noci drupa 4-5 mm di diametro.Andrews , S. (1994)

Etimologia

L'albero è chiamato per il botanico belga Ambroise Verschaffelt che possedeva il vivaio in Verschaffelt Gand, successivamente acquisita da Jean Jules Linden, Il celebre e orticoltore camelia specialista.

 

 






 

 

 




 

 

 

 


Taxodium distichum ‘Pevè Minareth’

Codice prodotto: CLT 18 H. 220-250 CM
Categoria: Taxodium distichum

82,00 IVA inclusa

Taxodium distichum ‘Pevè Minareth’

Una nuova varietà nana di Taxodium distichum che mantiene la stessa forma piramidale

Piccolo è bello è una frase ricorrente, questa affermazione potrebbe adattarsi anche ai nostri giardini, sempre più piccoli di superficie, talvolta concentrati in un semplice angolo di terrazzo. Il piccolo in effetti ci fa apprezzare i particolari più minuscoli, ci fa apprezzare l’essenza dei dettagli, ma purtroppo ci impone di eliminare dal giardino tantissime piante le cui dimensioni finali sono spesso più grandi del giardino stesso e allora che fare? E’ necessario optare per piante nane, o arbusti e rampicanti. Ci sono in effetti mille soluzioni possibili, ma rimane sempre un po’ il rimpianto di quelle forme adulte che danno il senso di grandezza perché quasi sempre le forme nane di ogni specie non hanno la stessa forma delle grandi, sono semplicemente delle sfere, o dei piangenti che appartengono botanicamente alla stessa famiglia.

Questa nuova varietà, nata in un vivaio olandese, ha una forma a piramide, quella classica del Taxodium distichum ma più ridotta, compattata. Ha dei rami piuttosto tozzi e un bel fogliame verde brillante che cade in autunno. Il Taxodium infatti appartiene alle conifere ma è una delle poche conifere a foglia caduca e i suoi rami tozzi, dalla forma classica sono belli anche in inverno, poi, in primavera sono davvero spettacolari quando le prime foglie si aprono con la forma di migliaia di piumette verdi.

Il Taxodium è una pianta che predilige i terreni umidi, addirittura anche allagati per qualche periodo e questo può eventualmente risolvere alcune situazioni ambientali difficili per altre piante.

In natura Taxodium è una pianta che vive in terreni palustri e per risolvere i problemi di asfissia radicale che fanno morire tutte le altre piante, questa specie emette dalle radici delle protuberanze vuote all’interno e che si alzano per 20 o 30 centimetri fuori terra. Si chiamano pneumatofori e servono per portare aria alle radici, sono molto belle a vedersi anche se intralciano un po’ la manutenzione del giardino, non vanno comunque mai tagliate.

Anche questa la nuova varietà, ‘Pevè Minareth’, farà i suoi pneumatofori ma ci vorrà un po’ di tempo e un po’ di pazienza. D’altronde, la pazienza è la virtù dei giardinieri…

Taxodium disticum ‘Pevè Minareth’ non ha malattie, non richiede potature e solo frugali concimazioni.

 

 


GINKGO BILOBA 'TROLL'

Codice prodotto: CLT 9,5 (VASO 24 CM) H. 50-60 CM
Categoria: GINKGO BILOBA

38,50 IVA inclusa

 

GINKGO BILOBA 'TROLL'

Una nuova selezione nana , un clone maschile che raggiunge 1 metro per 1 metro.

Selezioni di piante boschive con portamento nano che si adattano molto bene nei piccoli giardini ma soprattutto in vaso nei terrazzi , dove prima era impensabile crescere specie di questo tipo senza la coadiuvazione delle tecniche bonsaistiche che come tutti ben sanno richiedono impegni notevoli manutentivi.

Ginkgo biloba 'Troll'  è uno straordinario pezzo di bosco molto lento nella crescita che può arrivare ad un massimo di 1 metro e che può esser impiantato sia in pieno sole che alla mezza ombra , adattandosi a molti tipi di terreno .

D’estate le sue foglie forma di ventaglio sono di color verde , mentre in autunno virano al giallo oro .

 

 


SIEPE PHOTINIA X FRASERI RED ROBIN

Codice prodotto: CLT 3-4 (VASO 16-18 CM ) H. 50-100 CM
Categoria: SIEPE - SIEPI

3,85 IVA inclusa

La photinia - Photinia x fraseri RED ROBIN

Le generalità

La photinia è un arbusto facente parte della famiglia delle rosaceae . Originaria dell'Asia può raggiungere al massimo i cinque metri d'altezza . Le foglie sono piccole ed alterne , cuoiose che tendono , nel periodo autunnale , a colorarsi di rosso . La fioritura avviene solitamente in primavera . I fiori non sono particolarmente appariscenti essendo particolarmente piccoli . Essi sono formati a corimbo di colore bianco con cinque sepali .

La photinia è molto apprezzata per uso ornamentale per la costruzione delle siepi .

Esposizione e clima

La photinia preferisce decisamente esposizioni pienamente soleggiate anche se non disdegna troppo le zone semiombreggiate . Bisogna fare molta attenzione a trovare zone ben riparate dai freddi .

La photinia si trova pienamente a suo agio nei climi temperati anche se comunque non disdegna i freddi . Bisogna tener conto che non possono tollerare temperature inferiori ai dieci gradi sotto lo zero .
Il terreno

La photinia si adatta senza grossissimi problemi a qualsiasi terreno le venga proposto . L'unica caratteristica alla quale non può rinunciare è il drenaggio . Il substrato dovrebbe , infatti , essere molto ben drenato . Estremamente consigliabile è evitare assolutamente i terreni molto calcarei, su cui si può manifestare la clorosi

L'annaffiatura non è particolarmente importante . Questa pianta riesce senza eccessivi problemi a vivere con poca acqua . Fare cura , durante il periodo estivo , ad annaffiare l'arbusto più frequentemente facendo attenzione a non creare pericolosissimi ristagni idrici .

La concimazione

Durante la fase vegetativa bisognerà fertilizzare opportunamente il terreno con dello stallatico ben maturo .

Durante il periodo estivo si possono fare degli interventi mediante dei concimi organici in modo tale che il rapporto degli elementi nutritivi sia sempre e comunque abbondantemente in vantagio l'azoto in modo tale da stimolare una più massiccia crescita vegetativa ed una massiccio sviluppo floreale . Se la pianta , invece , è stata piantata in un contenitore bisognerà modulare diversamente gli interventi adattandoli alla necessità . Consigliabile è sicuramente l'uso di concime a rilascio lento senza esagerare . Il concime dovrà essere composto di azoto e potassio . La concimazione dovrà essere effettuata non dopo la fine dell'estate .

Per procedere alla messa a dimora bisognerà effettuare delle lavorazioni fino a trenta centimetri di profondità mediante arature e fresature in modo da interrare sufficientemente del concime organico. La composizione ideale del terreno dovrebbe essere un miscuglio di torba con terra e la pietra pomice . Il ph del terreno della photinia deve essere assolutamente neutro , punto abbastanza importante .

Le specie

Le varietà di photinia più diffuse in assoluto sono tre :

Birmingham: Le foglie del Birmingham sono di uun tipico colore rosso rameato risultando molto decorative .

Red Robin: La red robin ha foglie che tendono ad essere verde intenso , lucide , i germogli sono rosso vivo ed i fiori bianchi . Questa specie è un clone neozelandese

Robusta: La robusta è anch'essa un clone . Risulta essere molto apprezzata in quanto è a accrescimento. Nello specifico le foglie risultano spesse, molto resistenti, i germogli di color rosso rameato . Risulta essere particolarmente rustica.

 

 


Acer rufinerve

Codice prodotto: CLT 18 H.270-300 NON VENDIBILE ONLINE – FRANCO NOSTRO VIVAIO
Categoria: ACER RUFINERVE

102,30 IVA inclusa

 

Acer rufinerve (Grigio serpente corteccia d'acero)

 

Nome botanico: Acer rufinerve

Altri nomi: Grigio serpente-corteccia di acero, Snake corteccia di acero, Acer tegmentosum subsp.      

                glaucorufinerve

 

Genere: Acer

Specie: A. rufinerve - A. rufinerve è un arcuato, deciduo, albero di medie dimensioni con rami a strisce verdi e bianche e ovali, foglie verdi a tre lobi che diventano rosse in autunno.

Acer rufinerve è: deciduo

Fiore: verde, giallo in primavera

Fogliame: verde in primavera, verde brillante in estate; rosso in autunno

Staminali: Striato, verde, bianco in tutte le stagioni

Frutta: rosso, marrone in autunno

Portamento: Espanso,eretto

Premi: RHS AGM (Award ofMeritGarden)

 

 

 


GINKGO BILOBA 'TROLL'

Codice prodotto: CLT 18 (VASO 30 CM) H. 80-90 CM
Categoria: GINKGO BILOBA

102,30 IVA inclusa

 

GINKGO BILOBA 'TROLL'

Una nuova selezione nana , un clone maschile che raggiunge 1 metro per 1 metro.

Selezioni di piante boschive con portamento nano che si adattano molto bene nei piccoli giardini ma soprattutto in vaso nei terrazzi , dove prima era impensabile crescere specie di questo tipo senza la coadiuvazione delle tecniche bonsaistiche che come tutti ben sanno richiedono impegni notevoli manutentivi.

Ginkgo biloba 'Troll'  è uno straordinario pezzo di bosco molto lento nella crescita che può arrivare ad un massimo di 1 metro e che può esser impiantato sia in pieno sole che alla mezza ombra , adattandosi a molti tipi di terreno .

D’estate le sue foglie forma di ventaglio sono di color verde , mentre in autunno virano al giallo oro .