Acer shirasawanum
Ordina per Ordina per

Acer shirasawanum

Acer shirasawanum

( Shirasawa di acero o acero luna piena : Giapponese : オオイタヤメイゲツooitayameigetsu ) è una specie di acero nativo di Giappone , il centrale e meridionale Honshu ( Prefettura di Fukushima sud), Shikoku e Kyushu .

Si tratta di un deciduo grande arbusto o piccolo albero cresce a 8-15 mdi altezza con un tronco fino a 50 cmdi diametro. La corteccia è liscia su entrambi gli alberi giovani e meno giovani. I germogli sono sottili, e senza peli. Le foglie sono arrotondate, 4,5-8 cmdi lunghezza e 6-12 cmdi massima, palmately venato e lobate, con 9-13 (raramente 7) seghettato superficialmente lobi incisi, sono senza peli, o scarsamente pelosa in un primo momento con i capelli bianchi, il picciolo è 3-7 cmdi lunghezza e senza peli. In autunno, le foglie diventano oro brillante o arancione a rosso scuro. I fiori sono 1 cmdi diametro, con cinque scuro rosso porpora sepali, cinque petali piccoli biancastri (presto perduto), e stami rossi, sono andromonoecious , con infiorescenze contenenti fiori sia con entrambi i sessi, o semplicemente di sesso maschile, e vengono prodotte 10 - 20 insieme a terminali eretti corimbi in primavera subito dopo le foglie appaiono. Il frutto è un accoppiato samara con il 5-10 mm di diametro nutlets con un'ala 20-25 mm, eretto sopra le foglie, di colore rosso vivo con scadenza marrone.

Esso può essere distinto dalla sua parenti stretti Acer japonicum e Acer sieboldianum dai suoi germogli senza peli, da A. sieboldianum anche dai suoi rossi, non giallo, fiori.

Alcune autorità, soprattutto in orticoltura , continuare a utilizzare la classificazione di età superiore inclusa la specie in A. japonicum ; molti esemplari in coltivazione anche rimanere mislabelled come A. japonicum .

Due varietà sono accettati:

Acer shirasawanum subsp. shirasawanum

Acer shirasawanum subsp. tenuifolium

Sinonimi includono Acer japonicum var. microphyllum Siesmayer e Acer japonicum subsp. shirasawanum .

Coltivazione e uso

Viene coltivata come pianta ornamentale nei giardini per il suo fogliame e colore di caduta, ma si vede molto meno frequentemente rispetto Acer palmatum (Acero giapponese). Un certo numero di cultivar sono stati selezionati, il colore più chiaro A. shirasawanum 'Aureum' cultivar è molto ampiamente diffusa, molto più comune nella coltivazione della specie principali, e ha conquistato la Royal Horticultural Society 's Award of Merit Garden .

Si è propagato da innesto su più resistenti e in rapida crescita Acer specie, in particolare A. palmatum e A. japonicum .

 

 


ACER SHIRASAWANUM AUREUM

Codice prodotto: CLT 4 (VASO 18 CM) H. 20-30 CM
Categoria: Acer shirasawanum

42,00 IVA inclusa

ACER SHIRASAWANUM AUREUM

'Aureum' è noto per il suo vistoso fogliame giallo brillante in primavera (a volte bordato di rosso) che poi in estate matura gradualmente in un colore giallo-verde , sino ad arrivare ad un colore rosso brillante in autunno .

Bella anche la fioritura in primavera che prima si manifesta in corimbi rossi , poi si tramutano in samare ( semi )  manifestando un contrasto molto appariscente con il fogliame .

Elencato prima del 1984 come acer japonicum , venne poi classificato come acer shirasawanum aureum  , anche conosciuto come acero di luna piena , proprio per la sua caratteristica appariscente che si nota nelle notti con luna piena .

Ha un portamento eretto che può raggiungere un’altezza massima di 6 metri per 4 metri di larghezza .

Può essere impiantato in pieno sole ( in zone più temperate ) o alla mezza ombra adattandosi bene anche alla crescita in vaso , purchè in entrambe i casi abbia terreni freschi e ben drenati .

 


ACER SHIRASAWANUM AUREUM

Codice prodotto: CLT 9,5 (VASO 24 CM) H. 50-80 CM
Categoria: Acer shirasawanum

47,30 IVA inclusa

ACER SHIRASAWANUM AUREUM

'Aureum' è noto per il suo vistoso fogliame giallo brillante in primavera (a volte bordato di rosso) che poi in estate matura gradualmente in un colore giallo-verde , sino ad arrivare ad un colore rosso brillante in autunno .

Bella anche la fioritura in primavera che prima si manifesta in corimbi rossi , poi si tramutano in samare ( semi )  manifestando un contrasto molto appariscente con il fogliame .

Elencato prima del 1984 come acer japonicum , venne poi classificato come acer shirasawanum aureum  , anche conosciuto come acero di luna piena , proprio per la sua caratteristica appariscente che si nota nelle notti con luna piena .

Ha un portamento eretto che può raggiungere un’altezza massima di 6 metri per 4 metri di larghezza .

Può essere impiantato in pieno sole ( in zone più temperate ) o alla mezza ombra adattandosi bene anche alla crescita in vaso , purchè in entrambe i casi abbia terreni freschi e ben drenati .

 


ACER SHIRASAWANUM JORDAN

Codice prodotto: CLT 9,5 (VASO 24 CM) H. 50-60 CM
Categoria: Acer shirasawanum

42,00 IVA inclusa

ACER SHIRASAWANUM "JORDAN"

La cultivar Acer shirasawanum 'Jordan', (la traduzione in inglese di 'Giordano' è stata selezionata direttamente nei vivai, ed è caratterizzata dalla luminosità del colore giallo che dura dalla primavera fino all'estate inoltrata.
Di tonalità luminosa, quasi come un raggio di luna, assume un aspetto davvero unico nell'assortimento delle varietà di colore giallo. A maturazione le foglie assumono la forma tipica della specie A. shirasawanum, con 9/11 lobi dai margini leggermente seghettati.
I rami apicali della nuova vegetazione sono di un color pastello nella parte più esposta alla luce solare, e questo mette ancora più in evidenza il giallo paglierino delle foglie. Le giovani foglie apicali sono molto ampie e all'inizio hanno una forma palmata; nelle prime fasi presentano una marginatura rosa-arancio. Il leggero tremolio delle foglie cullate dalla brezza pomeridiana, al primo calar del sole, mette in risalto le molteplici sfumature derivanti dal contrasto tra colori tenui e luminosi. Pianta vigorosa, ha un portamento eretto e multi-ramificato.
La corteccia del tronco e dei rami adulti è di color grigio con striature bianche verticali.
Zona 6 (Europa 7); temperatura minima-15°C /-20°C.