Fagus

Fagus

La storia del faggio ebbe inizio molti milioni di anni fa in Giappone dal quale raggiunse l'Europa occidentale ove trovò come compagni d’avventura il tasso e l'agrifoglio. A ogni glaciazione il faggio scomparve, o quasi, dall'Italia per tornare ogni volta che il clima ridivenne favorevole; e così accadde anche 10.000 anni fa, al termine dell'ultima glaciazione. Il successo del faggio fu così brillante nella riconquista del territorio che i suoi antichi competitori, il tasso e l'agrifoglio, ora compaiono solo occasionalmente, e di rado con grandi esemplari, nel fitto delle faggete appenniniche.

Esigenze climatiche
L'ambiente d'elezione del faggio è caratterizzato dal clima che gli ecologi definiscono "atlantico" o “oceanico”, clima ad escursione annua poco accentuata e ad alta umidità atmosferica. Da questa informazione possiamo desumere, quindi, che il faggio non sopporta gli eccessi di calore o di freddo, di ombra o di luce, di umidità o di siccità. Rifugge le depressioni profonde e scure e le sommità asciutte e teme i ritorni di gelo primaverile. I terreni prediletti sono freschi, profondi, ben drenati, ricchi di potassio, non troppo umidi né compatti, ben areati e non troppo acidi. La precipitazione minima deve essere non inferiore ai 700-1000 mm annui.
Il faggio è insediato nei versanti appenninici occidentali della Calabria e della Sicilia, mentre è assente nella siccitosa Sardegna. Lo si rinviene in alcune valli alpine tra i 600 e i 1300 (massimo 2000) m slm, mentre sugli Appennini lo si incontra tra i 1000 e i 1800 metri di altitudine; dove le condizioni locali lo permettono, è possibile trovarlo anche a quote più basse, come sui Monti Cimini dell'alto Lazio o sul Gargano.

Fitocenosi
Il faggio è una delle piante più caratteristiche del piano montano; pur tendendo alla formazione di faggete pure, crea associazioni con i carpini neri, i tigli, i frassini, gli aceri, gli olmi di monte, gli agrifogli, i tassi e, a oltre 1600 m di altitudine, con gli abeti bianchi. Un tempo, sui versanti appenninici, era spesso accompagnato dall'abete bianco; a partire dall'epoca romana, l'abete bianco è stato molto ricercato per le grandi costruzioni edilizie e navali ed è oggi quasi completamente scomparso dalle nostre montagne, anche lui lasciando il suo posto al faggio.

Descrizione
E’un albero che può raggiungere i 40 metri di altezza, dotato di fusto regolare, eretto e cilindrico, con rami grossi ascendenti a formare una chioma ampia e densa, per lo meno negli esemplari isolati, o allungata e conica nei boschi; però sa presentarsi come arbusto se governato a ceduo. La forma delle piante può quindi essere diversa: alta e colonnare nelle vecchie fustaie, massiccia e nodosa negli esemplari isolati, bassa e fitta nei boschi cedui.
Appartiene alla famiglia delle Fagaceae insieme ai generi Quercus e Castanea.

Propagazione
Il faggio è una specie a fruttificazione tardiva; infatti le piante cominciano a mostrare i primi frutti dopo 40 anni e la piena produzione avviene tra gli 80 e i 120 anni. Gli “anni di pasciona”, ossia quelli caratterizzati da grande produttività, non hanno cadenza annuale, bensì tri-quadriennale.
La propagazione avviene per seme e, soprattutto, per innesto eseguito in preferenza nel periodo di riposo estivo o invernale; vediamo le principali cure da seguire in entrambe le tecniche:
- la faggiola ha una discreta germinabilità (75%) ma una pessima conservazione; pertanto, i semi vanno posti nel germinatoio in autunno, subito dopo la raccolta, o in primavera previa stratificazione invernale a 0 - 4°C in substrato umido e coperto con teli di plastica. Bisogna fare attenzione in entrambi i casi all’umidità dell’ambiente e del substrato, poiché i semi e le giovani plantule sono poco tolleranti ai periodi, anche brevi, di siccità. La germinazione avviene presto ed è rapidissimo lo sviluppo dell’apparato radicale: giovani piante alte 15 cm e di 3 mm di diametro del fusticino possono avere un fittone radicale lungo 50 cm e di 8 mm di diametro! E’ meglio, quindi, provvedere ad un rapido ripicchettamento cui far seguire frequenti rinvasi al fine di impedire lo sviluppo di un solo fittone che renderebbe poi difficoltoso il trapianto definitivo.
- le marze che consentono un buon attecchimento nell’innesto sono quelle provenienti dai rami forti ed eretti, mentre il portinnesto di tutte le cultivar è il Fagus sylvatica; la tecnica adottata è quella della penna laterale su semenzali di un anno per l’innesto estivo o di due anni per l’innesto invernale. Si impiegano marze defogliate e paraffinate per l’innesto estivo o marze conservate in celle frigorifere e paraffinate se l’innesto viene eseguito in inverno. In alcune varietà a portamento piangente si conseguono risultati migliori se l’innesto viene eseguito durante il periodo di riposo estivo su astoni di 3-4 anni impiegando due marze laterali che vengono legate e paraffinate.
Le giovani piante propagate per seme o per innesto, nei primi anni di vita, si avvantaggiano di una posizione ombreggiata e fresca. La cura principale riguarda però la “custodia” dell’apparato radicale: ogni 4-6 settimane è necessario controllare l’eventuale formazione del fittone, che va impedita con tagli ripetuti, così come è necessario potare le radici che appaiono alla superficie del contenitore, al fine di incentivare lo sviluppo di un sistema radicale fibroso ed espanso.
Il trapianto riesce sempre con facilità  nelle piante giovani, mentre vi sono grossi problemi di attecchimento nei trapianti di piante adulte. Per questa ragione è indispensabile acquistare piante in vaso che hanno avuto il trapianto in vivaio e sono coltivate per almeno un anno nel contenitore.

Usi ornamentali
Il nostro protagonista è l’albero ideale per la formazione di zone d’ombre o aree nascoste ed è perfetto quando si desidera sia l’esemplare maestoso da far crescere solitario sul prato, sia una massa boscosa mono o pluri-specifica. La scelta delle eventuali piante di accompagnamento va fatta tenuto conto delle specie che per natura si consociano al faggio e mantenendo adeguate distanze di piantagione, poiché la chioma densa limita l’accrescimento delle piante vicine.
E’ una pianta ad accrescimento lento, che mantiene un apparato radicale molto sviluppato e mediamente profondo ed è esigente per le varie condizioni ambientali. Va quindi evitato l'impiego del faggio in zone dal clima dissimile da quello originario, pena il mancato attecchimento delle piante o uno sviluppo stentato di scarso fascino, così come è inammissibile la piantagione di un faggio in un piccolo giardino o in un terreno poco profondo. Le cultivar a portamento pendulo sono di lentissima crescita, ma di straordinario fascino architettonico anche quando sono prive di foglie. Quando se ne acquista una pianta è indispensabile avere pazienza ed esaltarne la forte personalità, coltivandola come esemplare singolo; non mescolate, quindi, i faggi penduli a mille altre specie, poiché ne soffochereste la naturale seduzione, sfruttatene piuttosto l’aspetto romantico facendoli accompagnare da panchine in ferro battuto o aiuole di erbacee perenne.
Nelle zone più fresche il faggio è stato molto usato per la formazione di fitte siepi formali, in quanto può essere potato drasticamente mantenendo un fitto fogliame giovane. Le siepi in questione, però, non sono quelle terribili da condominio moderno, ma compaiono in lunghi filari alti oltre 3 m e larghi almeno 2 m per la costruzione di importanti cannocchiali prospettici attorno a castelli e residenze principesche: pertanto, ne sconsigliamo caldamente l’impiego in contesti di proporzioni diverse.

Assortimento varietale
Allo stato naturale, in Italia, è presente solo il Fagus sylvatica, mentre in Europa si trovano anche il Fagus orientalis Lipsky e il F. moesiaca (Maly) Czecz, ibrido di F. orientalis x F. sylvatica. In America si reperisce il F. grandifolia Ehrenb. (sin. F. americanaSw), mentre in Oriente sono diffusi il F. crenata Bl (sin. di F. sieboldii Endl), il F. engleriana Seeman., il F. japonica Maxim., il F. longipetiolata Seeman. (sin. F. sinensis Oliv.) e il F. lucida Rehd & Wils. Queste ultime specie sono state introdotte a scopo ornamentale anche in Europa, ma vivono bene solo nelle fresche e piovose estati britanniche, mentre non tollerano climi più mediterranei.
Presso i vivaisti è possibile scegliere tra le numerose cultivar di faggi che si differenziano per la colorazione delle foglie o per la forma della chioma o per la combinazione di entrambe.
Tra le cultivar di colore verde più belle, citiamo il  F. s. ‘Asplenifolia’, caratterizzata da piccole foglie verdi incise.
Le cultivar a fogliame porpora sono: Fagus sylvatica ‘Purpurea’ (sin. F. s. ‘Atropurpurea’), la più diffusa, la ‘Riversii’ (sin. F. s. ‘Atropurpurea Mayor’), di grande maestosità, la ‘Swat Magret’, di minori dimensioni, e la cv ‘Rohanii’, dalle foglie porpora e frastagliate, di scarsa crescita.
Splendide cultivar sono il F. s. ‘Pendula’ e il  F. s. ‘Purpurea Pendula’; purtroppo hanno i rami molto fragili che si rompono con facilità e tale caratteristica ne determina la scarsa reperibilità sul mercato e l’alto prezzo di ogni esemplare. Il F. s. ‘Purple Fountain’ anch’esso di forma pendula e a fogliame porpora, è più recente, con rami meno fragili e di dimensioni inferiori rispetto ai precedente.
Tra le forme assurgenti, ricordiamo F. s. ‘Fastigiata’ (sin. F. s. ‘Dawyck’) di forma compatta e foglie verdi, F. s. ‘Dawik's Purple’, a foglie rosse, F. s. ‘Dawyk's gold’, con giovani foglie dorate e F. s. ‘Rhoanii pyramid’, con foglie rosse e grandi.
Esistono cultivar dalla foglia variegata, quali: ‘Roseomarginata’, con foglie rosse al centro e bordo più o meno ampio e regolare di color rosa, ‘Bicolor Sartini’, con foglie verdi e banda gialla o bianco crema, ‘Tricolor’,  con  foglie rosse al centro,  banda rosa scuro intermedia e bordo rosa all'esterno. Le ultime due cultivar sono bellissime in primavera, crescono poco ma sono delicatissime da giovani, spesso muoiono in vivaio o perdono la variegatura; per tali ragioni sono rare e costose.
Presso i vivai ben assortiti si reperisce una cultivar a foglie gialle, F. s. ‘Zlatia’, di scarsa crescita, compatta, ed elegante con foglie gialle primaverili, molto apprezzata nel nord Europa, ove meglio mantiene il colore dorato.

 


FAGUS ORIENTALIS 'ISKANDER’

Codice prodotto: CLT 18 H. 200-250 CM
Categoria: Fagus

96,80 IVA inclusa

 ‘FAGUS ORIENTALIS ISKANDER’

Fagus orientalis è un albero imponente cha a maturità può arrivare a 30/40 metri di altezza. Differisce dal faggio comune (Fagus sylvatica) per le foglie più grandi, lucide e di un bel verde scuro, che in autunno virano vistosamente al giallo oro. Rispetto al faggio comune, la pianta giovane ha anche un maggior sviluppo in altezza, ma le restanti caratteristiche e le esigenze di clima e terreno sono molto simili.

Nonostante Fagus orientalis abbia maggiori valenze estetiche, nei vivai è una rarità, e sino ad ora non ha dato varietà botaniche, al contrario del faggio comune, generosissimo nelle sue varietà coltivate che arrivano al centinaio o più.

La nuova cultivar

L’introduzione della nuova cultivar, Fagus orientalis ‘Iskander’, di forma fastigiata, è stata quindi accolta con molta curiosità. La madre di tutte le piante, che si stanno lentamente diffondendo in Europa, risulta essere una maestosa pianta esistente in un orto botanico privato, quello dei vivai Biloba a Zundert (Olanda) condotti da un figlio dei Boomer, famiglia di vivaisti che tanto ha dato nella ricerca di nuove varietà.

Fagus orientalis ‘Iskander’ è una pianta che ha un aspetto a colonna solida e imponente. Le foglie verde brillante, più grandi che quelle del faggio comune, risultano di aspetto più sano, impressione dovuta forse alla loro lucidità sulla pagina superiore. Il colore autunnale è giallo oro e le foglie restano sulla pianta più a lungo rispetto a quelle del faggio comune.

Fagus orientalis ‘Iskander’ può essere collocata in giardino da sola, o in gruppi, in viali o alte cortine di schermatura. Se piantato in vialetti, occorre tener presente che, come tutti i faggi, non deve avere pavimentazione da entrambi i lati della pianta, altrimenti non si adatta bene.

Il faggio esige terreni profondi, ben drenati, non troppo umidi. E’ un’ottima pianta, sicuramente una delle migliori per giardini di montagna.

 

 


FAGUS SYLVATICA 'ASTERIX' PBR

Codice prodotto: CLT 9,5 H. 20-30 CM
Categoria: Fagus

40,70 IVA inclusa

 

FAGUS SYLVATICA 'ASTERIX'  PBR

Uno straordinaria novità .

Un Faggio compatto , bello e tondeggiante .

Una selezione del 1989 introdotta nel mercato da Boomkwekerij Bömer da ottobre 2012 .

Asterix è una pianta molto forte che dopo 10 anni raggiunge un diametro di un metro per un metro e questo la rende molto adatta per i terrazzi  e piccoli giardini.

www.fagusasterix.nl

 


FAGUS SYLVATICA 'BRATHAY PURPLE'

Codice prodotto: CLT 4 H. 100-110 CM
Categoria: Fagus

42,00 IVA inclusa

FAGUS SYLVATICA 'BRATHAY PURPLE'

Un ricercatissimo e insolito faggio di color rosso scuro – violaceo con le foglie arricciate.

Non conosciamo l’origine ma la più vecchia è in UK nel 2006 .

Un piccolo albero che cresce molto lentamente e può raggiungere un’altezza di 6-8 metri per una larghezza di 5-6 metri.

Una bellissima pianta ornamentale che se impiantata in pieno sole  o alla mezza ombra , si adatta a molti tipi di terreno anche se preferisce quelli fertili e ben drenati.

 


Fagus sylvatica 'Dawyck Gold'

Codice prodotto: vaso diam.30 H. 150-230 GJ
Categoria: Fagus

96,80 IVA inclusa

SCHEDA BOTANICA: Fagus sylvatica 'Dawyck Gold'

 Nome botanico            Fagus Sylvatica Dawyck gold

Sinonimo:         Fagus Sylvatica Fastigiata; Faggio Fastigiato

Categoria         Alberi Ornamentali foglia caduca

Famiglia:          Fagaceae

Provenienza:     Scozia

Crescita:          Media

Portamento:     Ovale-allungato,con tronco dritto

Foglie:  Ellittiche,lunghe fino a 10cm,giallo-verde tenero

Esposizione:     Pieno sole e mezz'ombra

Terreno:           Profondo,non compatto,fresco e fertile,anche calcareo

Utilizzo:            Per piccoli giardini e parchi

Altezza Massima:         12-15m

Larghezza Massima:     2,50-3,00m

 

 


Fagus sylvatica 'Dawyck Gold'

Codice prodotto: CLT 9,5 H. 200-220 cm
Categoria: Fagus

48,00 IVA inclusa

SCHEDA BOTANICA: Fagus sylvatica 'Dawyck Gold'

 Nome botanico            Fagus Sylvatica Dawyck gold

Sinonimo:         Fagus Sylvatica Fastigiata; Faggio Fastigiato

Categoria         Alberi Ornamentali foglia caduca

Famiglia:          Fagaceae

Provenienza:     Scozia

Crescita:          Media

Portamento:     Ovale-allungato,con tronco dritto

Foglie:  Ellittiche,lunghe fino a 10cm,giallo-verde tenero

Esposizione:     Pieno sole e mezz'ombra

Terreno:           Profondo,non compatto,fresco e fertile,anche calcareo

Utilizzo:            Per piccoli giardini e parchi

Altezza Massima:         12-15m

Larghezza Massima:     2,50-3,00m

 

 


Fagus sylvatica 'Dawyck Gold'

Codice prodotto: CLT 50 270-300 CM NON VENDIBILE ONLINE – FRANCO NOSTRO VIVAIO
Categoria: Fagus

176,00 IVA inclusa

SCHEDA BOTANICA: Fagus sylvatica 'Dawyck Gold'

 Nome botanico            Fagus Sylvatica Dawyck gold

Sinonimo:         Fagus Sylvatica Fastigiata; Faggio Fastigiato

Categoria         Alberi Ornamentali foglia caduca

Famiglia:          Fagaceae

Provenienza:     Scozia

Crescita:          Media

Portamento:     Ovale-allungato,con tronco dritto

Foglie:  Ellittiche,lunghe fino a 10cm,giallo-verde tenero

Esposizione:     Pieno sole e mezz'ombra

Terreno:           Profondo,non compatto,fresco e fertile,anche calcareo

Utilizzo:            Per piccoli giardini e parchi

Altezza Massima:         12-15m

Larghezza Massima:     2,50-3,00m

 

 


Fagus sylvatica 'Dawyck Purple'

Codice prodotto: CLT 18 H. 200-220 CM
Categoria: Fagus

96,80 IVA inclusa

SCHEDA BOTANICA: Fagus sylvatica 'Dawyck Purple'

 

Nome botanico            Fagus Sylvatica Dawyck purple

Sinonimo:         Fagus Sylvatica Fastigiata; Faggio Fastigiato

Categoria         Alberi Ornamentali foglia caduca

Famiglia:          Fagaceae

Provenienza:     Scozia

Crescita:          Media

Portamento:     Ovale-allungato,con tronco dritto

Foglie:  Ellittiche,lunghe fino a 10cm,rosso

Esposizione:     Pieno sole e mezz'ombra

Terreno:           Profondo,non compatto,fresco e fertile,anche calcareo

Utilizzo:            Per piccoli giardini e parchi

Altezza Massima:         12-15m

Larghezza Massima:     2,50-3,00m

 

 


Fagus sylvatica 'Dawyck Purple'

Codice prodotto: CLT 9,5 H. 200-230 cm
Categoria: Fagus

48,00 IVA inclusa

SCHEDA BOTANICA: Fagus sylvatica 'Dawyck Purple'

 

Nome botanico            Fagus Sylvatica Dawyck purple

Sinonimo:         Fagus Sylvatica Fastigiata; Faggio Fastigiato

Categoria         Alberi Ornamentali foglia caduca

Famiglia:          Fagaceae

Provenienza:     Scozia

Crescita:          Media

Portamento:     Ovale-allungato,con tronco dritto

Foglie:  Ellittiche,lunghe fino a 10cm,rosso

Esposizione:     Pieno sole e mezz'ombra

Terreno:           Profondo,non compatto,fresco e fertile,anche calcareo

Utilizzo:            Per piccoli giardini e parchi

Altezza Massima:         12-15m

Larghezza Massima:     2,50-3,00m

 

 


Fagus sylvatica 'Dawyck Purple'

Codice prodotto: CLT 50 H. 270-300 CM NON VENDIBILE ONLINE – FRANCO NOSTRO VIVAIO
Categoria: Fagus

176,00 IVA inclusa

SCHEDA BOTANICA: Fagus sylvatica 'Dawyck Purple'

 

Nome botanico            Fagus Sylvatica Dawyck purple

Sinonimo:         Fagus Sylvatica Fastigiata; Faggio Fastigiato

Categoria         Alberi Ornamentali foglia caduca

Famiglia:          Fagaceae

Provenienza:     Scozia

Crescita:          Media

Portamento:     Ovale-allungato,con tronco dritto

Foglie:  Ellittiche,lunghe fino a 10cm,rosso

Esposizione:     Pieno sole e mezz'ombra

Terreno:           Profondo,non compatto,fresco e fertile,anche calcareo

Utilizzo:            Per piccoli giardini e parchi

Altezza Massima:         12-15m

Larghezza Massima:     2,50-3,00m

 

 


Fagus sylvatica 'Dawyck'

Codice prodotto: CLT 18 H. 200-220 CM
Categoria: Fagus

96,80 IVA inclusa

SCHEDA BOTANICA: Fagus sylvatica 'Dawyck'

 

Nome botanico            Fagus Sylvatica Dawyck

Sinonimo:         Fagus Sylvatica Fastigiata; Faggio Fastigiato

Categoria         Alberi Ornamentali foglia caduca

Famiglia:          Fagaceae

Provenienza:     Scozia

Crescita:          Media

Portamento:     Ovale-allungato,con tronco dritto

Foglie:  Ellittiche,lunghe fino a 10cm,verde tenero

Esposizione:     Pieno sole e mezz'ombra

Terreno:           Profondo,non compatto,fresco e fertile,anche calcareo

Utilizzo:            Per piccoli giardini e parchi

Altezza Massima:         12-15m

Larghezza Massima:     2,50-3,00m

 

 


Fagus sylvatica 'Dawyck'

Codice prodotto: CLT 9,5 H. 200-230 cm
Categoria: Fagus

48,00 IVA inclusa

SCHEDA BOTANICA: Fagus sylvatica 'Dawyck'

 

Nome botanico            Fagus Sylvatica Dawyck

Sinonimo:         Fagus Sylvatica Fastigiata; Faggio Fastigiato

Categoria         Alberi Ornamentali foglia caduca

Famiglia:          Fagaceae

Provenienza:     Scozia

Crescita:          Media

Portamento:     Ovale-allungato,con tronco dritto

Foglie:  Ellittiche,lunghe fino a 10cm,verde tenero

Esposizione:     Pieno sole e mezz'ombra

Terreno:           Profondo,non compatto,fresco e fertile,anche calcareo

Utilizzo:            Per piccoli giardini e parchi

Altezza Massima:         12-15m

Larghezza Massima:     2,50-3,00m

 

 


FAGUS SYLVATICA 'FELDERBACH'

Codice prodotto: CLT 3 H. 50-70 CM
Categoria: Fagus

27,50 IVA inclusa

FAGUS SYLVATICA 'FELDERBACH'

Scoperto in Felderbachtal a Gelsenkirchen, in Germania, nel 1987 da Wust Meyer.

Un faggio nano con il portamento colonnare che non cresce più di 2-3 metri

Una pianta molto ornamentale che per le sue dimensioni si adatta bene anche coltivata in vaso sui terrazzi o come siepe facilmente dimensionabile. Bene si adatta in giardini rocciosi o giapponesi .

Una pianta bella con le sue foglie verde brillante alla germogliazione che in estate virano ad un verde più boschivo e in autunno ad un marrone-giallo oro.

Fagus sylvatica 'felderbach' è una pianta che si adatta a molti tipi di terreni e può esser impiantata in pieno sole come alla mezz’ombra.

 


FAGUS SYLVATICA 'FRANKEN'

Codice prodotto: CLT 9,5 H. 60-80 CM
Categoria: Fagus

38,50 IVA inclusa

FAGUS SYLVATICA 'FRANKEN'

Faggio Variegato

Descrizione

 Prodotta da una piantina selezionata di Fagus sylvatica 'Marmorata', la marmorizzazione bianca sulle foglie variegate di questa selezione è molto interessante e meglio rispetto al suo genitore.  Le piante giovani hanno fogliame verde leggermente screziato di macchie bianche.

 Come la pianta stabilisce il fogliame diventa variegata fantasticamente bianco, con le foglie in primavera a volte di essere puro bianco con piccole macchie di verde.  Mentre l'estate avanza il verde diventa più evidente

•  Posizione: Riparata in ombra parziale.  •  Terreno: ben drenato fertile.

•  Resistenza:. Forte .

•  Tasso di crescita:  lenta.

 •  Altezza: fino a 3 m .

•  larghezza: 2 m .

 


FAGUS SYLVATICA 'GREEN OBELISK'

Codice prodotto: CLT 9,5 H. 140-150 CM
Categoria: Fagus

38,50 IVA inclusa

FAGUS SYLVATICA 'GREEN OBELISK'

Una nuova selezione che dal 1997 è presente nel Trompenburg Tuinen en Arboretum .

Ha un portamento colonnare con delle belle foglie verdi e leggermente seghettate e può crescere fino a 12 metri di altezza per 3 metri di larghezza.

Posizionata in pieno sole o alla mezza ombra è un ottima pianta per chi ha poco spazio all’impianto o come alberatura da viale.

Le sue foglie color verde intenso in estate virano poi al color giallo-marrone in autunno.

Una pianta molto forte che si adatta a molti tipi di terreno anche se predilige quelli profondi e fertili.

 


Fagus Sylvatica 'Latifolia Purpurea Major'

Codice prodotto: CLT 50 H.240-270 CM
Categoria: Fagus

PIANTA FUORI SAGOMA , NON SPEDIBILE TRAMITE CORRIERE EXSPRESSO MA , DISPONIBILE NEL NOSTRO VIVAIONEL NOSTRO VIVAIO

Fagus Sylvatica 'Latifolia Purpurea Major'

 

Genere                Fagus

Specie                 sylvatica

Varietà                'Purpurea Latifolia'

Sinonimo             ('Latif. Purpurea Major')

Famiglia              Fagaceae

Origine                Europa

Tipo                     caducifoglia

Portamento         albero grande

Foglie                  ampie rosso porpora scuro

Fiori                    insignificanti

Epoca fioritura   5

Frutti                   pelosi, noci triangolari

Terreno               fresco e fertile

Clima                  umido

Esposizione         pieno sole

Temp. Minima    -30 °C

 

 


FAGUS SYLVATICA 'LONDAL KRIBBEBUK'

Codice prodotto: CLT 18 CM 90-100 CM
Categoria: Fagus

55,00 IVA inclusa

 

FAGUS SYLVATICA 'LONDAL KRIBBEBUK'

Una varietà quasi tappezzante , molto basso con un portamento tortuoso.

Forte molto bello , se innestato basso genera un tumulo di vegetazione , se innestato in testa ad un portainnesto più alto assume un portamento pendula.

Una pianta facilmente gestibile perché ha un portamento nano.

Adatta per giardini rocciosi , piccoli giardini , in vaso sui terrazzi e patii.

 


FAGUS SYLVATICA 'MERCEDES'

Codice prodotto: CLT 9,5 H. 60-80 cm
Categoria: Fagus

38,50 IVA inclusa

FAGUS SYLVATICA 'MERCEDES'

Un faggio raro nano che può raggiungere i 2,5 metri di altezza massima , molto particolare per le sue foglie lanceolate strette.

Verde in estate che virano al bronzo-viola in autunno.

Può raggiungere un’altezza di 1,5 metri in 10 anni.

 


FAGUS SYLVATICA 'PURPUREA TRICOLOR'

Codice prodotto: CLT 9,5 H. 80-100 CM
Categoria: Fagus

55,00 IVA inclusa

FAGUS SYLVATICA 'PURPUREA TRICOLOR'

L’albero più bello che esiste .

Si , Fagus Sylvatica 'Purpurea Tricolor' secondo noi merita questo titolo .

Durante la fogliazione primaverile assume una colorazione purpurea unica , che a guardar la pianta sembra la natura mostri tutta la sua bellezza .

Una bellezza che dopo un mese e mezzo tende ad una colorazione verde-bianca-porpora  spenta , tornando ad avere la bella presenza di un normale faggio.

Una cultivar spettacolare che ha avuto origine in Germania 1880 .

Adattandosi a molti tipi di terreno purchè profondi può raggiungere un’altezza di 12 metri per 8 metri di larghezza e , può essere impiantata sia in pieno sole che alla mezza ombra .

 


FAGUS SYLVATICA 'SANDRODE'

Codice prodotto: CLT 18 H. 60-70 CM
Categoria: Fagus

55,00 IVA inclusa

FAGUS SYLVATICA 'SANDRODE'                       

Una selezione del fagus sylvatica Marcedes , con un portamento colonnare e molto ramificato , le foglie strettamente ellittiche , grossolanamente dentate e leggermente ondulate la rendono una pianta affascinante.

Un faggio nano che può raggiungere i tre metri di altezza , adattandosi a molti tipi di terreno tra cui quelli argillosi calcarei .

Il suo nome tradotto , sabbia rossa , probabilmente deriva dai suoi colori autunnali che virano dal verde al giallo con sfumature di rosso.

 


FAGUS SYLVATICA 'SILBERTALER'

Codice prodotto: CLT 9,5 H. 60-90 cm
Categoria: Fagus

38,50 IVA inclusa

FAGUS SYLVATICA 'SILBERTALER'

Una bella varietà nana con foglie verdi e bordo bianco brillante .

Famoso anche perché le sue foglie variegate non scottano al sole pieno , una cultivar trovata da G. Escherich nel 1993 .

Una pianta molto rustica che si adatta a molti tipi di terreni , anche i calcarei . Portamento di medie dimensioni 4 metri di altezza x 3 metri .

Posizionata al sole o mezz’ombra ha foglie variegate bianco crema mozzafiato per tutta la stagione vegetativa , ogni foglia ha un’abbondante variegatura .

 


FAGUS SYLVATICA 'VERZY'

Codice prodotto: CLT 9,5 H. 120-130 CM
Categoria: Fagus

38,50 IVA inclusa

 

FAGUS SYLVATICA 'VERZY'

Tra i tanti faggi oltre il nome Fagus che simboleggia una delle tante meraviglie della natura forse il Fagus Sylvatica Verzy è tra i Fagus più famosi al mondo.

Il suo nome botanico è Fagus sylvatica var. tortuosa .

Scoperto nella foresta di Verzy nei pressi di Reims (dipartimento di Marne, Francia)  dal botanico  Pierre Denis Pepin che lo descrisse nel 1861 .

La rarità di questa varietà è probabilmente causata da una mutazione .

Una varietà naturale di piccola altezza con avvolgimento del tronco , rami contorti , piegati e penduli che conferiscono un aspetto particolare ad ombrello . La sua crescita è molto lenta e si estende in larghezza dove nelle migliori delle ipotesi può anche arrivare a 10 metri di lunghezza .

 


FAGUS SYLVATICA CALISTA

Codice prodotto: CLT 9,5 H. 80-100 CM
Categoria: Fagus

38,50 IVA inclusa

 

FAGUS SYLVATICA CALISTA

Un colonnare  simile al Fagus Sylvatica Dawyk ma con un fogliame più denso e una crescita molto più lenta.

Negl’anni può raggiungere i 10 metri di altezza e i 2,5 di larghezza.

Le sue foglie color verde intenso lucide in estate virano poi al color giallo-marrone in autunno.

Una pianta molto forte che si adatta a molti tipi di terreno anche se predilige quelli profondi e fertili ,  può essere impiantata in pieno sole o alla mezza ombra.

 


FAGUS SYLVATICA EUGEN ( FRUTICOSA )

Codice prodotto: CLT 9,5 H. 50-60 cm
Categoria: Fagus

38,50 IVA inclusa

FAGUS SYLVATICA EUGEN

Sinonimo : Fagus Sylvatica Fruticosa

Una varietà proveniente dalla Repubblica Ceca.

Una cultivar rara del patrimonio vegetale mondiale sotto minaccia di estinzione.

Il suo portamento , in questi pochi anni di osservazione , lascia pensare ad una forma compatta a crescita lenta , adatta per piccoli giardini o rocciosi.

Foglie verde fosforescente in estate che virano al giallo in autunno prima della caduta della foglie.

 


FAGUS SYLVATICA HORIZONTALIS

Codice prodotto: CLT 9,5 H. 100-110 CM
Categoria: Fagus

38,50 IVA inclusa

FAGUS SYLVATICA HORIZONTALIS

Una selezione ricavata da un Fagus Sylvatica Pendula ( il quale  è una selezione del 1832 nel Milton Park in Northamptonshire ,  Inghilterra ) .

Il Fagus Sylvatica Pendula ha prodotto diverse varietà con portamento pendula , tra cui l’horizontalis , le cui branche non sono proprio pendula ma tendenti a propagarsi lateralmente.

Un portamento disordinato molto affascinante che può raggiungere i 3 metri di altezza per i 7-8 metri laterali.

Come tutti i Fagus si adattano a molti tipi di terreno prediligendo quelli profondi e può esser impiantato al sole come alla mezza ombra.

 


FAGUS SYLVATICA ROHAN GREEN WEEPING

Codice prodotto: CLT 9,5 (VASO 24 CM) H. 60-80 CM INNESTO 50 CM
Categoria: Fagus

38,50 IVA inclusa

FAGUS SYLVATICA ROHAN GREEN WEEPING

Una rara selezione di piccolo Fagus Sylvatica nana piangente .

Dopo 10 anni può raggiungere , i 2 metri di altezza per poi arrivare in età adulta ad un massimo di 3 metri e una larghezza di 2,5 metri .

Ha le foglie color verde ed è una pianta resistente anche ai forti freddi , adattandosi a molti tipi di terreno compreso quelli calcarei , altresì è adatta per impianti in vaso quindi per patii e terrazzi .

 


FAGUS SYLVATICA ROHAN GREEN WEEPING

Codice prodotto: CLT 18 (VASO 30 CM) ALTEZZA PIANTA 150-170 CM ALTEZZA INNESTO 140 CM
Categoria: Fagus

170,00 IVA inclusa

PIANTA VENDIBILE ESCLUSIVAMENTE  FRANCO VIVAIO

FAGUS SYLVATICA ROHAN GREEN WEEPING

Una rara selezione di piccolo Fagus Sylvatica nana piangente .

Dopo 10 anni può raggiungere , i 2 metri di altezza per poi arrivare in età adulta ad un massimo di 3 metri e una larghezza di 2,5 metri .

Ha le foglie color verde ed è una pianta resistente anche ai forti freddi , adattandosi a molti tipi di terreno compreso quelli calcarei , altresì è adatta per impianti in vaso quindi per patii e terrazzi .

 


FAGUS SYLVATICA ROHAN RED WEEPING

Codice prodotto: CLT 9,5 H. 50-80 CM
Categoria: Fagus

38,50 IVA inclusa

FAGUS SYLVATICA ROHAN RED WEEPING

Una rara selezione di piccolo fagus sylvatica nana piangente .

Dopo 10 anni può raggiungere , i 2 metri di altezza per poi arrivare in età adulta ad un massimo di 3 metri e una larghezza di 2,5 metri .

Ha le foglie color bruno-rossastro ed è una pianta resistente anche ai forti freddi , adattandosi a molti tipi di terreno compreso quelli calcarei .

 


FAGUS SYLVATICA ROHAN RED WEEPING

Codice prodotto: CLT 18 (VASO 30 CM) ALTEZZA PIANTA 150-170 CM ALTEZZA INNESTO 140 CM
Categoria: Fagus

170,00 IVA inclusa

PIANTA VENDIBILE ESCLUSIVAMENTE  FRANCO VIVAIO

FAGUS SYLVATICA ROHAN RED WEEPING

Una rara selezione di piccolo fagus sylvatica nana piangente .

Dopo 10 anni può raggiungere , i 2 metri di altezza per poi arrivare in età adulta ad un massimo di 3 metri e una larghezza di 2,5 metri .

Ha le foglie color bruno-rossastro ed è una pianta resistente anche ai forti freddi , adattandosi a molti tipi di terreno compreso quelli calcarei .

 


FAGUS SYLVATICA ROLF MARQUARDT

Codice prodotto: CLT 9,5 H. 80-90 CM
Categoria: Fagus

38,50 IVA inclusa

FAGUS SYLVATICA ROLF MARQUARDT

Una magnifica selezione del 1987 proveniente dal giardino botanico di Berlino-Dahlem tra una coltivazione di Fagus Sylvatica Marmorata .

La pianta madre nell’Arboretum Altdorf è ormai alta quasi 5 metri .

Registrata nel 1994 dall'allevatore  Gerhard Donig .

Le foglie sono decisamente giallo-bianco-marmo , bellissime soprattutto in primavera , contro la foglia quasi totalmente verde della pianta madre a Berlino.  I rami sono di colore marrone chiaro.  

Una pianta molto rustica che si adatta a molti tipi di terreni , anche i calcarei , preferendo le posizioni in mezz’ombra per non creare delle marginali scottature sulle sue foglie variegate dovute alle irradiazioni solari più cocenti nei periodi più caldi.

Portamento di medie dimensioni 12 metri di altezza x 9 metri .