Picea glauca
Ordina per Ordina per

Picea glauca

Picea glauca

Stato di conservazione

 

Basso rischio (lc)[1]

 

Classificazione scientifica

 

Dominio

Eukarya

 

Regno

Plantae

 

Sottoregno

Tracheobionta

 

Superdivisione

Spermatophyta

 

Divisione

Pinophyta

 

Classe

Pinopsida

 

Ordine

Pinales

 

Famiglia

Pinaceae

 

Genere

Picea

 

Specie

Picea glauca

 

Nomenclatura binomiale

Picea glauca
(Moench) Voss

La Picea glauca è una specie di abete originario della foresta boreale del Nord America, dall'Alaska fino alla costa atlantica, inclusa l'isola di Terranova, con estensione meridionale fino al Montana, Minnesota e Maine.

È localmente noto con vari nomi tra cui principalmente abete del Canada o abete delle Black Hills.

Morfologia

L'abete del Canada è un albero sempreverde, alto mediamente 30 metri, ma che può raggiungere anche i 40-50 m, con un tronco del diametro fino ad un metro. La corteccia è sottile e con scaglie desquamanti di circa 10 cm di diametro. La cima è a forma conica negli esemplari giovani e tende a diventare cilindrica con l'età. Le foglie aghiformi hanno lunghezza di 12-20 mm, con sezione rombica, di colore blu-verdastro nella pagina superiore dove sono presenti numerose linee stomatiche, e blu-biancastro nella pagina inferiore dove si trovano due larghe bande di stomi.[2][3]

Le pigne sono pendule, a forma di cilindri affusolati, lunghe da 3 a7 cme larghe 1,5 cmda chiuse, fino a 2,5 cmaperte. Hanno scaglie sottili e flessibili di 15 mm, con margine arrotondato. Il colore inizialmente verde o rossastro, diviene marron chiaro a maturazione, dopo 4-6 mesi dall'impollinazione. I semi sono neri, lunghi 2-3 mm, con un'esile ala marroncino lunga da 5 a8 mm.[2][3]

Varietà

Sono state descritte diverse varietà, non riconosciute distinte da tutti gli autori. Le principali, da est a ovest sono: [2][3]

  • Picea glauca var. glauca (Tipica o Eastern white spruce). Da Terranova ai bassipiani dell'Alberta.
  • Picea glauca var. densata (Black Hills white spruce). Sud Dakota.
  • Picea glauca var. albertiana (Alberta white spruce). Nelle Montagne Rocciose Canadesi dell'Alberta, British Columbia Montana nord-occidentale.
  • Picea glauca var. porsildii (Alaska white spruce). Alaska e Yukon.

 

 


PICEA GLAUCA 'PENDULA'

Codice prodotto: CLT 9,5 H. 30-50 CM
Categoria: Picea glauca

38,50 IVA inclusa

 

PICEA GLAUCA 'PENDULA'  

Originario nei pressi della provincia di Ontario nel Canada.

Un sempreverde architettonicamente insostituibile  , un albero di medie dimensioni che può raggiungere un’altezza di 13 metri , con una crescita annuale di 40 cm in altezza.

Un portamento colonnare per spazi ristretti con aghi verde-blu che può essere impiantato sia in pieno sole che alla mezza ombra , adattandosi a molti tipi di terreno.

 


PICEA GLAUCA ECHINIFORMIS

Codice prodotto: CLT 9,5 (VASO 24 CM) H. 15-25 CM
Categoria: Picea glauca

33,00 IVA inclusa

PICEA GLAUCA ECHINIFORMIS

Scoperta nel lontano 1958 , da allora è divenuta una pianta sempre più popolare . Questa bellissima conifera è di eccellente qualità e il suo nome deriva dalla parola greca (riccio) . La sua costituzione robusta e la crescita contenuta assicurano buone prestazioni in diverse situazioni nel giardino assomigliando ad un puntaspilli verde e lussureggiante.

Picea glauca 'Echiniformis' assume una forma bassa a cuscino , ha gli aghi blu-verdi grigiastri, sottili e corti , Ha una crescita molto lenta.

Le piante di 25 anni sono alte circa 50 cm e larghe il doppio.

La potatura non è necessaria ma può essere fatta all'inizio della primavera se si desidera modellare la pianta o creare un rivestimento di base.

Esposta in pieno sole o alla mezza ombra è una pianta che può resistere sino a -40 C° , adattandosi molto bene a diversi tipi di terreno purchè fertili e ben drenati .

 


PICEA GLAUCA VAR. ALBERTIANA 'J.W. DAISY'S WHITE'

Codice prodotto: CLT 9,5 (VASO 24 CM ) H. 15-20 CM
Categoria: Picea glauca

35,00 IVA inclusa

PICEA GLAUCA VAR. ALBERTIANA 'J.W. DAISY'S WHITE'

Nome comune : PICEA GLAUCA 'DAISY'S WHITE'

Una delle più belle cultivar di abete rosso.

Le origini della sua scoperta risalgono al 1994, quando il coltivatore belga L. Jeurissen-Wijnen la scoprì in una coltivazione di Picea glauca Conica e lo chiamò come sua nipote.

DAISY'S WHITE è un arbusto nano che cresce sino a un metro di altezza per 45 cm in larghezza  la sua particolarità , oltre la sua compattezza e forma tipica della specie , è la nuova gemmazione primaverile color giallo pallido .

DAISY'S WHITE è una pianta adatta anche all’esposizione a pieno sole ma consigliamo l’esposizione ad ombra filtrata nei periodi di maggior caldo per evitare lievi scottature .

Predilige terreni freschi e profondi senza ristagni idrici .