PICEA ALCOQUIANA (PICEA BICOLOR)

Codice prodotto CLT 9,5 (VASO 24 CM) H. 40-50 CM
Categoria PICEA
Disponibilità si
Disponibilità altri pezzi previo ordine no
Tempistica di preparazione prevista 1 giorni lavorativi

Segnala ad un amico

Altre domande ?

PICEA ALCOQUIANA (PICEA BICOLOR)

Picea Alcoquiana è stata descritta per la prima volta nel 1867 da Veitch ex Lindley Carrière .

Nota come マ ツ ハ ダ (Iramomi, Matsuhada) nella lingua giapponese, o come abete rosso di Alcock in inglese.

Picea Bicolor è considerato il suo sinonimo, ma sembra che Alcoquiana abbia guadagnato precedenza negli ultimi anni.

I primi esemplari furono raccolti da John Gould Veitch su un'ascesa del monte Mt. Fujiyama nel settembre del 1860. In origine ha dato il nome della specie Alcoquiana e il nome comune di abete rosso di Alcock in onore di Sir Rutherford Alcock (ministro britannico a Tokyo dal 1858 al 1862) che accompagnava Veitch sulla salita.

Picea Alcoquiana è una specie di conifere sempreverdi che cresce sino a 30 metri di altezza con un tronco dritto e rotondo e rami lunghi e snelli.

La corteccia è viola-marrone, liscia a scaglie su alberi giovani .

Le pigne a forma di cono sono pendenti, molto corti, peduncolati, a forma di ovoide e colore rosso-porpora che in ottobre maturano a colore rosso-marrone o marrone chiaro.

Una pianta che si adatta a tanti tipi di terreno purchè profondi , ben drenati e freschi .

Una pianta molto decorativa per il suo aspetto bicolore , anche utilizzata per l’arte del bonsaismo .

Gli utenti registrati possono condividere la loro esperienza avuta con questo prodotto/servizio. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.