ROSA X HYBRIDA PRINCESSE DE MONACO® 'Meimagarmic'

15,00 IVA inclusa


0
Disponibilità: si
Spedizione il: 22 Lug 2019
Codice prodotto CLT 9,5 (VASO 24 CM) H. 40-100 CM
Categoria ROSE
Disponibilità si
Disponibilità altri pezzi previo ordine no
Tempistica di preparazione prevista 1 giorni lavorativi

Segnala ad un amico

Altre domande ?

Rosa X hybrida PRINCESSE DE MONACO® 'Meimagarmic'

La descrizione di Matthias MEILLAND

La rosa Princesse de Monaco è una rosa sontuosa, il cui fiore con 30 petali dal profumo leggero si orna di un’eccezionale parure bianco panna a bordo rosso amaranto. La pianta sviluppa un fogliame verde scuro brillante. Questo rosaio sano e vigoroso di forma regolare ed equilibrata fiorisce e rifiorisce in abbondanza. Ha ottenuto la medaglia d’argento a Le Roeulx. Diametro del fiore 14 cm. Altezza adulta della pianta : 70/80 cm.

PARTICOLARITA'

 
   

Tipo di prodotto

Rose

Colore del fiore

Bicolore ,Bianco , Rosa

Colore del fogliame

Brillante , Verde

Profumo

Profumo Leggero

Diametro fiore

13-14 cm

Fiore reciso

Ottimo

Interesse decorativo

Fioritura decorativa

Fogliame

Caduco

Portamento

Cespuglio

Altezza adulta

70-80 cm

Larghezza adulta

50 cm

Crescita

Veloce

Periodo di fioritura

Maggio, Giugno, Luglio, Agosto, Settembre, Ottobre

Uso ideale per

Cespuglio, Esemplare singolo, Muri e recinzioni, Fiori recisi

Facilità di coltivazione

Di facile coltivazione

Esposizione

Sole

Zona climatica

Tutti i climi

Tipo di terreno

Tutti

Rusticità

Molto rustica

Annaffiatura

Normale

Distanza di piantagione

40-50 cm

Nome latino

Rosa X hybrida PRINCESSE DE MONACO® 'Meimagarmic'

Creatore

MEILLAND

Anno

1982

Dimensione vaso all'arrivo

CLT 9,5 ( VASO 24 CM )

Altezza minima di solo pianta

40 a 100 cm

   

 

COSA FARE DI UNA ROSA DI QUALITA’ ACQUISTATA IN VASO ?

OPZIONE N° 1  E’ LASCIARLA NEL VASO DI ACQUISTO :

              a questo punto bisogna fare attenzione al prodotto acquistato , perchè questa operazione esige

             che il prodotto non sia invecchiato e con un vaso ( minimo da 9,5 litri [vaso 24 cm]) in grado

             di dare sufficientemente terra  ( terricci specifici ammendati con concimi specifici ) .

             Sullo stesso vaso ( considerando un prodotto fresco minimo di 9,5 litri [vaso 24 cm] ) può essere

             tenuta egregiamente per due anni (vasi di dimensioni più piccole non possono dare questi risultati )

             lasciandovi intuire che è questa la differenza di qualità tra un prodotto ed un altro .

            La rosa continuerà a crescere e fiorire se decidi questa opzione (lasciarla nel vaso di fornitura) ,

            tuttavia sarà necessario concimarla e aggiungere terra quanto basta in autunno.

            Posizionarla in un luogo soleggiato e ben drenato , mantenendo il suo pan di terra fresco e umido .

            Come accennato precedentemente le rose hanno un sistema di radice molto grande e quindi dopo

            due anni dovrà essere invasata ( con terricci specifici ) in un vaso più grande .

 

OPZIONE N° 2  E’ INVASARLA IN UN VASO PIU’ GRANDE

           Invasarla in un vaso più grande di vostro gradimento avendo l’accortezza di aggiungere sia terriccio

           specifico che una manciata di stallatico pellettato .

           Posizionarla in un luogo soleggiato e ben drenato , mantenendo il suo pan di terra fresco e umido .

           Come accennato precedentemente le rose hanno un sistema di radice molto grande e quindi dopo

           due anni se necessario dovrà essere invasata ( con terricci specifici ) in un vaso più grande o

           quanto meno rinfrescare la radice aggiungendo terriccio specifico con una manciata di stallatico .

 

OPZIONE N° 3  PIANTARLA NEL TERRENO

          L’impianto delle rose in vaso può essere fatto tutto l’anno , a patto di non disturbare scalfendo

          l’apparato radicale .

  1. Scava una buca abbastanza grande da posizionare il vaso all'interno. Questo  

       deve essere in un luogo soleggiato con un buon drenaggio.

  1. Togli con cautela il vaso dalla pianta, senza disturbare il terreno

       attorno alle radici. Vale a dire non scuotere o muovere il terreno

       intorno alle radici in alcun modo ! Disturbando rimuovendo la terra dalle

       radici consentirà all'aria di entrare nel sistema radicale e questo può

       causare danni.

 

  1. Posizionare con attenzione nella buca , assicurandosi che il pan di terra sia in linea con il terreno , aggiungendo una manciata di stallatico pellettato ( come da foto ) .

     

    4.  Tieni il terreno ben fresco e umido , questo passaggio è molto importante

     

          in quanto la rosa richiederà un poco più di acqua del solito durante la fase

     

         di attecchimento .

                                                           Nota:         se si verifica un avvizzimento, aumentare il dosaggio dell'acqua . 

                                                                              Le rose appena piantate richiedono da 10 a 20 litri di acqua due  

                                                                              volte alla settimana .

Gli utenti registrati possono condividere la loro esperienza avuta con questo prodotto/servizio. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.