Taxodium distichum ‘Pevè Minareth’

Codice prodotto CLT 18 H. 220-250 CM
Categoria Taxodium distichum
Marca Marca predefinita
Disponibilità si
Disponibilità altri pezzi previo ordine no
Tempistica di preparazione prevista 7 giorni lavorativi
Ogni cartone contiene 1 pezzi

Segnala ad un amico

Altre domande ?

 
pin it

Taxodium distichum ‘Pevè Minareth’

Una nuova varietà nana di Taxodium distichum che mantiene la stessa forma piramidale

Piccolo è bello è una frase ricorrente, questa affermazione potrebbe adattarsi anche ai nostri giardini, sempre più piccoli di superficie, talvolta concentrati in un semplice angolo di terrazzo. Il piccolo in effetti ci fa apprezzare i particolari più minuscoli, ci fa apprezzare l’essenza dei dettagli, ma purtroppo ci impone di eliminare dal giardino tantissime piante le cui dimensioni finali sono spesso più grandi del giardino stesso e allora che fare? E’ necessario optare per piante nane, o arbusti e rampicanti. Ci sono in effetti mille soluzioni possibili, ma rimane sempre un po’ il rimpianto di quelle forme adulte che danno il senso di grandezza perché quasi sempre le forme nane di ogni specie non hanno la stessa forma delle grandi, sono semplicemente delle sfere, o dei piangenti che appartengono botanicamente alla stessa famiglia.

Questa nuova varietà, nata in un vivaio olandese, ha una forma a piramide, quella classica del Taxodium distichum ma più ridotta, compattata. Ha dei rami piuttosto tozzi e un bel fogliame verde brillante che cade in autunno. Il Taxodium infatti appartiene alle conifere ma è una delle poche conifere a foglia caduca e i suoi rami tozzi, dalla forma classica sono belli anche in inverno, poi, in primavera sono davvero spettacolari quando le prime foglie si aprono con la forma di migliaia di piumette verdi.

Il Taxodium è una pianta che predilige i terreni umidi, addirittura anche allagati per qualche periodo e questo può eventualmente risolvere alcune situazioni ambientali difficili per altre piante.

In natura Taxodium è una pianta che vive in terreni palustri e per risolvere i problemi di asfissia radicale che fanno morire tutte le altre piante, questa specie emette dalle radici delle protuberanze vuote all’interno e che si alzano per 20 o 30 centimetri fuori terra. Si chiamano pneumatofori e servono per portare aria alle radici, sono molto belle a vedersi anche se intralciano un po’ la manutenzione del giardino, non vanno comunque mai tagliate.

Anche questa la nuova varietà, ‘Pevè Minareth’, farà i suoi pneumatofori ma ci vorrà un po’ di tempo e un po’ di pazienza. D’altronde, la pazienza è la virtù dei giardinieri…

Taxodium disticum ‘Pevè Minareth’ non ha malattie, non richiede potature e solo frugali concimazioni.

Gli utenti registrati possono condividere la loro esperienza avuta con questo prodotto/servizio. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.