ABIES NUMIDICA

Codice prodotto CLT 9,5 H. 40-60 cm
Categoria Abies
Marca Marca predefinita
Disponibilità si
Disponibilità altri pezzi previo ordine no
Tempistica di preparazione prevista 7 giorni lavorativi

Segnala ad un amico

Altre domande ?

 
pin it

Abies numidica

 de Lannoy ex Carrière 1866

 Nomi comuni

 Abete algerino ( Vidakovic 1991 ).

 Sinonimia (Christensen e Orlova 2006):

•  A. pinsapo Boiss.  var. baborensis Cosson 1866.

•  A. baborensis (Cosson) Cosson 1866;

 Descrizione

 "Un albero fino a 25 m di altezza. Corteccia grigia e liscia su alberi giovani, che poi diventano marrone-grigio, squamosa e screpolata con l'età. Chioma conica, densamente ramificata. Ramificazioni distribuite in orizzontalmente. La colorazione dal  giallo-verde al marrone, lucido e glabro. Pigne ovali di color marrone scuro , non resinose ma leggermente resinose. Dense foglie aghiformi a forma di V, spesse, dure, piatte, di colore verde scuro . I fiori maschili (microsporofilli) sono di colore rosso,portati alla base dei rami,quelli femminili ( macrosporofilli ) sono di colore verde, portati in grappoli eretti separati sulla stessa pianta.

Proviene dall’Algeria, "dove occupa un'area dei Monti Babor e Talahor nella catena Cabilia da 1300 a 2000 m di altitudine. Spesso si confonde con Quercus mirbecki, Cedrus atlantica, Taxus baccata, Ilex aquifolium e altre specie" ( Vidakovic 1991 ).  Hardy a Zona 6 (limite resistenza al freddo tra -23,2 ° C e -17,8 ° C) ( Bannister e Neuner 2001 ).

L’abies numidica resiste bene alla siccità estiva . È adatto a scopo ornamentale per la sua lussureggiante, chioma verde. Può essere tagliato con successo e quindi utilizzato per operazioni di copertura.

Gli utenti registrati possono condividere la loro esperienza avuta con questo prodotto/servizio. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.